TrendsShop the Look: lo shopping si fa con Google

Ilaria Trapuzzano5 anni ago6 min

Advertisement

Google inizia la sua scalata nel business dello shopping online, con un nuovo programma di advertising per mobile dedicato all’abbigliamento. Si chiama Shop the look e permetterà ali utenti di visualizzare, scegliere e comprare abiti e interi outfit, partendo direttamente dai risultati della SERP (Search Engine Results Page).

Uno strumento che semplificherà non di poco il processo di acquisto degli utenti, che non saranno più costretti ad aprire decine di tab e scaricare altrettante app, alla ricerca del giusto e-commerce.

Il funzionamento è molto semplice: attraverso le partnership che Google stipulerà con siti come Polyvore e LiketoKnow.it, il motore di ricerca visualizzerà le immagini e i link di marchi, rivenditori ed editori affiliati al programma, in base alle parole chiave inserite, ad esempio “completo da ufficio”. A questo punto partendo da fotografie di qualche famosa fashion blogger che indossa un particolare outfit, si potrà procedere con l’acquisto dello stesso abito e degli accessori, semplicemente toccando l’immagine ed esplorando i prodotti visualizzati negli annunci di shopping.

shopping_googe

Google verso una nuova esperienza di advertising

Come dichiara la stessa Google, “il 90% degli utenti di smartphone, sostiene di non essere assolutamente sicuro del brand specifico che vuole acquistare quando inizia lo shopping e quasi la metà dei navigatori, consulta blog per scoprire nuove tendenze e idee” da cui prendere spunto.

Si capisce bene allora il motivo che spinge Big G a migliorare le esperienze pubblicitarie dell’utente, che spesso percepisce la pubblicità come vero e proprio spam da evitare. L’obiettivo è costruire una nuova esperienza di adv di qualità e allo stesso tempo offrire immediatezza di interazione e fruibilità. Un vantaggio per l’utente che si sentirà meno disturbato, ma anche per l’inserzionista che vedrà aumentare i tassi di conversione dei click. Questo, soprattutto nell’ambito dello shopping online, è un’opportunità unica e Google lo sa bene.

Il settore infatti, è in continua evoluzione e si caratterizza sempre più dall’integrazione tra esperienza fisica e virtuale attraverso i cosiddetti Mobile Commerce, ovvero tramite app. Si pensi solo che negli Stati Uniti a inizio 2016, l’acquisto online effettuato tramite dispositivi mobili si è attestato al 34%, mentre in Italia al 26%. Un business in continua e inarrestabile crescita.

Shop the Look è quindi solo l’ultimo tassello di Google per diventare sempre più potente…

Per ora il nuovo servizio di shopping è disponibile solo negli USA. In Europa dovremmo aspettare ancora un po’ per averlo, ma qualcosa mi dice che non farà fatica ad avere successo.

Ilaria Trapuzzano

“Il vero viaggio non consiste nel cercare nuove terre, ma nell’avere nuovi occhi” – M. Proust. Nata e cresciuta nel giornalismo televisivo, convertita al digitale per scelta inseguendo la voglia di sperimentare diverse forme di narrazione. Racconto la realtà attraverso una nuova prospettiva professionale e di vita, cercando ispirazione nelle cose universalmente belle: viaggi, cibo e buon vino.

One comment

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.