DataIl mondo social è in continua evoluzione… e la tv?

Advertisement

Dopo i video di 60 secondi lanciati da Instagram, anche Facebook e Snapchat annunciano molte novità. Il mondo social cambia, si rinnova, sempre alla ricerca dell’ultimo trend. E invece i mass media tradizionali sembrano fermi da anni. Tv e stampa come rispondono? Di sicuro i Social fanno parte sempre più della struttura narrativa di un programma, ne diffondono i contenuti e ne amplificano la portata.. Nel 2015 Nielsen ha monitorato le conversazioni su Twitter relative a 231.000 episodi di 10.600 programmi. 44 milioni i Tweet postati su questi contenuti da 1,1 milioni di utenti. Dai dati emerge che nel 2016 i social potranno coinvolgere quasi 10 milioni di utenti.

Ma quali sono i cambiamenti più importanti degli ultimi tempi? Instagram con i video da 60 punta all’adv, Facebook punta alla diretta.

Facebook Mentions

È dal 2013 che i video sono una priorità per Facebook, e dopo vari aggiornamenti, finalmente sono riusciti nel loro intento: sono ora disponibili Live Video non solo per utenti verificati (tutto quello che praticamente è il mondo delle celebrities) ma per tutti. Video live commentati in tempo reale, la funzione REPLAY COMMENTS mostra i commenti nell’ordine esatto in cui sono apparsi nella diretta e l’engagement diventa sempre più totale. Ma qual è il reale obiettivo? Sostituirsi alla tv oppure inglobarla?

Snapchat 2.0

 “Say what you want, how you want.”, ecco come Evan Spiegel, CEO di Snapchat, ha deciso di spiegare la nuova Chat 2.0, una serie di nuove funzioni lanciate sul mercato il 29 marzo scorso, che vogliono fare di Snapchat il medium più umano.

  • AUTO ADVANCED STORIES, ovvero se prima per guardare un video dopo l’altro bisognava far scorrere il dito sullo schermo, adesso l’azione diventa automatica, e i video si susseguono senza pause.
  • 200 STICKERS in più con un testo integrato inseriti nell’app
  • VIDEO & AUDIO NOTES, si potranno mandare brevi note video della durata di 10 secondi come se fossero delle GIF e reazioni personalizzate. Stessa cosa per gli audio.
  • VIDEO E AUDIO CALLS, ovvero sarà possibile con Snapchat ricevere o effettuare chiamate video ai propri contatti e condividere foto simultaneamente, che appariranno sullo sfondo della chat.
  • MULTIPLE PICTURES, sarà possibile inviare e modificare con stickers e scritte più di una foto al momento.

Snapchat punta all’esperienza integrata, ovvero offre all’utente la possibilità di fare diverse azioni contemporaneamente avendo a disposizione un’unica interfaccia. Diretta, adv, messaggi simultanei e integrati, quale sarà il prossimo step per incrementare la user experience di un utente sempre più digital

Michela Di Nuzzo

Michela Di Nuzzo

« Se scrivo ciò che sento è perché così facendo abbasso la febbre di sentire». - Fernando Pessoa Giornalista e co-founder, vivo il digital come imprenditrice e appassionata. Percepisco il cambiamento come un'opportunitá mai una minaccia. Occhi spalancati e orecchie aperte, sempre pronta alla condivisione, la chiave di ogni evoluzione.

3 comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.