Stai cercando un partner digital? Richiedi una consulenza gratuita Qui >>>

DataSarà Instagram la nuova piattaforma di shopping online?

dotmug dotmug2 anni ago8 min

Advertisement

Dopo Pinterest anche Instagram sceglie di puntare sull’acquisto. Partendo da un’analisi attenta del mercato, il problema di molti siti ecommerce è proprio che li utilizzi quando sai effettivamente cosa vuoi comprare. Non c’è la sorpresa dell’acquisto. Si investe poco sullo stimolare un potenziale consumatore mentre sta scrollando notizie tra i suoi feeds. instagram punta proprio a riempire questo gap, diventando il luogo preferito dove scoprire i prodotti, ma soprattutto offrendo l’occasione unica ai Brands di monetizzare.

In che modo? Rimuovendo gli ostacoli tra il momento della scoperta e l’acquisto.

Molte ricerche dimostrano che il problema con siti e-commerce tradizionali è proprio che eliminano l’effetto sorpresa dallo shopping. Cioè, funzionano solo quando già sai cosa vuoi comprare.

Lo shopping arriva su Instagram

Come funziona? Dalle foto con un semplice “Tap to view products” si accede ad una pagina con una lista dei prodotti con relativo prezzo, e poi con un altro tap si possono approfondire le informazioni sul prodotto stesso.  Per il momento il servizio è in fase di sperimentazione con una lista di 20 Brands tra cui Abercrombie, Warby Parker, Kate Spade and Macy’s.

https://vimeo.com/189697603

“Most mobile shopping experiences today take people from the shop window right to check out — without giving consumers the opportunity to consider a product and get more information,”..

In un post sul Blog l’azienda spiega i motivi del lancio di questa nuova features e i relativi obiettivi. Partendo da una ricerca interna mostra come solo il 21% dei consumatori compra un prodotto online il primo giorno che l’ha visto. Molti tendono a comprare nei giorni successivi, quando hanno visto e scoperto meglio il prodotto.  E quindi la soluzione può essere un acquisto contestuale, che si lega a cosa stiamo visualizzando e ai prodotti che ci interessano. È vero che molti nutrono ancora dubbi nei confronti delle piattaforme di Social Commerce; e nella diffusione del mobile, è anche vero che ormai il pubblico lo ingaggi proprio mentre è in movimento e mentre scrolla i suoi contenuti sui canali social. Di sicuro è una sfida interessante, e siamo certi anche che possa essere una grande opportunità non solo per i Brand di moda. Instagram sta dimostrando una forza innovativa senza eguali.

https://vimeo.com/189697604

Dopo il lancio di Stories, si punta alla monetizzazione diretta. Continua a posizionarsi come un HUB di servizi, che offre ai propri utenti un’esperienza globale e contestuale, attraverso la qualità visiva dei contenuti, che poi si realizza con un’azione concreta. Resta un solo dubbio da chiarire sarà una feature a pagamento o accessibile a tutti?

dotmug

dotmug

"C’è una sola cosa orribile al mondo, un solo peccato imperdonabile: la noia". Oscar Wilde. Dalla redazione di Dotmug non ci annoiamo di certo. Sempre alla ricerca di notizie, condiviamo, twittiamo, instagrammiamo in costante connessione con il mondo digital.

2 comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.